SEGUICI
NEWSLETTER
CONTATTACI

SGS Architetti Associati
via Francesco Nullo 14, 20129 Milano, Italy
T +39 02 710 402 78
F +39 02 752 801 12

info@sgsassociati.com

// NASCE UN NUOVO FORMAT, CONTENITORE DI ESPERIENZE VISIVE, SUGGESTIONI CROMATICHE E SOLLECITAZIONI CREATIVE PER PRESENTARE LE TENDENZE A/I 2016-2017

SGS Architetti Associati viene chiamato a progettare il concept dell’area Trend per la manifestazione Milano Unica che a partire dall’edizione 2015 è sotto l’egidia della società What’s Cool, con Stefano Fadda, direttore artistico e responsabile della commissione tendenze Milano Unica A/I 2016-17. Nello specifico l’area Trend viene completamente ripensata. Un nuovo approccio caratterizza la presentazione delle tendenze: viene infatti studiato un percorso sensoriale nel quale il visitatore viene bombardato da immagini e suoni; un viaggio attraverso quelli che saranno i nuovi mondi delle tendenze. Quattro mondi immaginifici a rappresentare altrettanti temi per amplificare il legame indissolubile tessile/moda. L’allestimento dei 1.200 mq a Superstudio viene così concepito: una parte iniziale con schermi che proiettano in loop interviste su “What’s Cool?” introduce il susseguirsi di stanze ognuna dedicata alle tendenze proposte. Il primo mondo che s’incontra è l’Arctic Tale, in cui colline saline evocano un mondo fantastico dall’atmosfera rarefatta e cromatismi glaciali, per giungere al mondo del Folk Land dove ritroviamo sempre delle colline però dalle nuance della terra, con stratificazioni di materiali ed elementi arborei che evocano la natura ed il paesaggio. Di tutt’altro stile è l’istallazione dedicata al Graphic Wave dove tubolari a sezione quadrata e decori bidimensionali a pavimento e a parete disegnano uno spazio contraddistinto dal forte cromatismo bianco/nero, da giochi geometrici e intrecci di linee che rimandano alle nuove tecnologie digitali. Come ultimo tema incontriamo Play Room dove palline dal mix di colori primari, sostenute da fili trasparenti, generano un effetto ottico dai colori variopinti che richiamano giocattoli vintage in legno, e identificano il gioco, non solo come una attività ma come uno stato d’animo. Una zona lounge, con divanetti, postazione catering e una videoproiezione che raccoglie e specifica gli argomenti esposti, accoglie il visitatore alla fine della presentazione.

SHARE AND PRINT

// EUROLUCE, 14/19 APRILE 2015, STAND STATUS

// FUORISALONE, OPENING 16 APRILE, SHOWROOM HI-LITE NEXT, BRERA

Design Attilio Ladina, Luca Amendola e Gianluca Geroli

Una lampada inizialmente progettata per lo showroom Moreschi e poi realizzata da Status.
Un oggetto nella sua essenzialità ricco di incanti e suggestioni. La forma a clessidra rimanda all’archetipo di un oggetto senza tempo. I materiali, legno e ottone, lo rendono contemporaneo. La fonte luminosa modulabile a LED lo veste di tecnologia. Gigi non è solo una lampada, ma anche un omaggio, una dedica a Gigi Scagliotti, interior designer, socio ma prima ancora amico. La serie nella versione a terra e a sospensione - quest’ultima in due dimensioni, elemento singolo o a grappolo – si presta ad un’applicazione versatile. Adattabile ad ogni ambiente.

Finiture diffusore: legno laccato lucido diretto nella colorazione rosso, nero o bicolor bianco-nero
Finiture elementi: rosone fili, asta e base in ottone lucido.
Fonte luminosa: Led per ricreare 2 differenti atmosfere: luce puntuale e luce diffusa a soffitto.

Misure modello sospesa: h 84 cm o h 140 cm
Misure modello piantana: h 200 cm

SHARE AND PRINT

Questo sito utilizza cookie tecnici per il funzionamento e cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull’utilizzo del sito.
Chiudendo o confermando questo avviso accetti l'uso dei cookie.